ITA | ENG | DEU
Acquaementa è un punto di arrivo: un luogo che ci ha preso dalle nostre città e poi conquistato con discrezione, stregandoci con la disarmante semplicità del senso più spesso sottovalutato, l'olfatto, e con il mite abbraccio di un clima che viene dal mare.
Proprio da un mare antico 6 milioni di anni è infatti nata questa terra, dove ancora fra le rocce si possono trovare fossili di conchiglia, e l'arco del fiume Po rimane testimone di un passaggio preistorico, delimitando con la sua breccia ancora aperta il confine tra le colline e le Alpi.
Qui nella "Riviera del Monferrato" un microclima unico fa                                                             
fiorire gli agrumi, crescere le palme, e raramente porta l'inverno sotto lo zero.
Qui nel 2006 una casa dal fascino decadente avvolta da un prato di menta selvatica ci ha teso la mano, consegnata dall'ultimo erede di una famiglia che per quasi due secoli se ne è presa cura senza risparmiare fatiche, una generazione dopo l'altra.
E a noi piace pensare che questa passione, nata fra le tracce dell'acqua e della menta, sia l'eredità di una nuova famiglia: quella di tutte le persone che come noi vorranno dedicare del tempo a questo luogo ed imparare ad amarlo.
Acquaementa è un punto di arrivo: un luogo che ci ha preso dalle nostre città e poi conquistato con discrezione, stregandoci con la disarmante semplicità del senso più spesso sottovalutato, l'olfatto, e con il mite abbraccio di un clima che viene dal mare.
Proprio da un mare antico 6 milioni di anni è infatti nata questa terra, dove ancora fra le rocce si possono trovare fossili di conchiglia, e l'arco del fiume Po rimane testimone di un passaggio preistorico, delimitando con la sua breccia ancora aperta il confine tra le colline e le Alpi.

Qui nella "Riviera del Monferrato" un microclima unico fa fiorire gli agrumi, crescere le palme, e raramente porta l'inverno sotto lo zero.
Qui nel 2006 una casa dal fascino decadente avvolta da un prato di menta selvatica ci ha teso la mano, consegnata dall'ultimo erede di una famiglia che per quasi due secoli se ne è presa cura senza risparmiare fatiche, una generazione dopo l'altra.
E a noi piace pensare che questa passione, nata fra le tracce dell'acqua e della menta, sia l'eredità di una nuova famiglia: quella di tutte le persone che come noi vorranno dedicare del tempo a questo luogo ed imparare ad amarlo.
logo acqua e menta